Imprenditori, Ilva vale 20mila posti

"Le città non vanno abbandonate alla soglia del cambiamento, come Taranto. Dal primo luglio Arcelor Mittal entrerà all'Ilva con un piano di 2,3 miliardi di investimenti, di cui 1,1 per il risanamento ambientale. Non si scherza con 20 mila posti di lavoro, non si scherza con l'1% del Pil del Paese. Con un'azienda che ha cassa ancora per un mese". Lo dice il presidente dei Giovani di Confindustria, Alessio Rossi, che nelle tesi degli imprenditori under-40 evidenzia la necessità di infrastrutture, durante la loro assemblea a Rapallo. "Abbiamo bisogno di Tap, Terzo Valico e Tav: avere centinaia di camion che attraversano quotidianamente la Val Susa non è sostenibile", sostiene. "Le infrastrutture del futuro saranno ferrovie ultraveloci, autostrade di dati, porti e retroporti collegati da snodi viari intelligenti e interconnessi. L'Italia - evidenzia - dovrebbe essere la piattaforma logistica d'Europa".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Lungoparma
  2. Il Piacenza
  3. Citta della Spezia
  4. Citta della Spezia
  5. Citta della Spezia

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Borgo Val di Taro

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...