Borgo Val di Taro

Lerici passa da Isee a'fattore famiglia'

Lerici è il primo comune della Liguria ad applicare il 'fattore famiglia', il nuovo strumento di calcolo delle tariffe che non si basa più sull'Isee ma che valuta la condizione economica del nucleo tenendo conto di diversi fattori: dal numero dei componenti a condizioni lavorative complicate sino alla presenza di diversamente abili. Grazie a questo modello di calcolo ci saranno famiglie che avranno l'esenzione totale sulla refezione scolastica, mentre per altre ci saranno sconti fino a 380 euro. "Si parte con le scuole materna e primaria, con l'intenzione di estendere il 'fattore' nel 2019 anche alle medie" spiega il consigliere delegato a famiglia e residenzialità Marco Muro. Secondo le stime, almeno 40 famiglie otterranno così l'esenzione totale, un altro centinaio avrà sensibili sconti. Il 'fattore famiglia' è compreso nella proposta di legge regionale per la famiglia, che ha come primo firmatario il consigliere Andrea Costa.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie